News

Il mio concetto di prodotti a chilometro zero

Ecco il mio concetto di chilometro zero

Ecco cosa ne penso dei prodotti a chilometro zero:

Verdure nostrane e di stagione, di preferenza Bio

Sarebbe bene acquistare verdure di stagione, poiché seguendo la maturazione nel periodo giusto sono più naturali, ricche di vitamine e naturalmente più gustose.

Con meno impatto sull’ecosistema.

1

Vini europei

Che senso ha trasportare il vino in viaggi infiniti sballottati a destra e a sinistra?

E poi i mezzi di trasporto come navi e automezzi, che impatto hanno sull’inquinamento?

2

Carne e pesce di cui conosco il modo di caccia/allevamento/pesca e la provenienza

La carne è di sicuro la migliore quella dei nostri contadini. Allevano il bestiame in modo controllato dalle autorità competenti. Ma la carne che arriva dall’altra parte del pianeta è così salutare?

Anche il pesce è bene conoscerne la provenienza e preferibilmente non d’allevamento (nutriti con antibiotici e chissà che mangime).

3

Spezie anche dai luoghi più remoti della Terra

Gradisco le spezie da tutte le parti del mondo.

Sperando comunque che siano naturali e non trattate.

4

Scopri di più:

Ricette

Suggerimenti

Lascia una risposta

Privacy policiy, termini di utilizzo, disclaimer affiliati