Dessert, Ricette

Come fare le pesche sciroppate senza acqua

pesche sciroppate

Ecco come fare le pesche sciroppate fatte in casa senza l’uso di acqua, è una ricetta della nonna.

Ricetta:

4 pesche
4 cucchiaini da caffè colmi di zucchero
0,5 dl vino bianco

Procedimento:

Laviamo le pesche, adagiamole in un pentolino e ricopriamole d’acqua fredda.
Cuociamole per 10 min dal momento che bolle l’acqua.
Raffreddiamole sotto il getto d’acqua e togliamo loro la buccia.
Tagliamole a grossi spicchi e adagiamole in una fondina.
Spolveriamole con lo zucchero e irroriamole con il vino.
Mettiamole in frigorifero per almeno due ore ricoperte con pellicola trasparente.


La ricetta della nonna

Un amico di Roma mi disse che sua nonna, dopo averle cucinate, come la ricetta qui sopra, le metteva nei vasetti di vetro e li sterilizzava. Erano buonissime!

Metodo di conservazione senza conservanti.


Scopri di più:

cuochino
Summary
Author Rating
1star1star1star1star1star
Aggregate Rating
5 based on 4 votes
Product Name
Come fare le pesche sciroppate - UNA BONTÀ SENZA PARI

Privacy policiy, termini di utilizzo, disclaimer affiliati