Dal ricettario...

Asparagi gratinati

Ingredienti:

  • 1 kg asparagi
  • 180 gr panna da cucina*
  • 150 gr prosciutto cotto
  • 200 gr fontina
  • 2 cucchiai formaggio grattugiato
  • burro

Procedimento:

Laviamo gli asparagi ed eliminiamo la parte dura del gambo (2 cm circa).
In una pentola adagiamoli sovrapposti e copriamoli d’acqua.
Portiamo a bollore e cuociamoli per 10 minuti.
Scoliamoli e asciughiamoli.

Imburriamo una pirofila e disponiamo metà degli asparagi ricoprendo il fondo della pirofila.
Aggiungiamo uno strato di panna mescolata con il formaggio grattugiato.
Adagiamo la metà del prosciutto, l’altra metà degli asparagi, il resto del prosciutto e per ultimo la fontina a fette sottili.
Preriscaldiamo il forno e gratiniamoli per 15 minuti.
Spegniamo e lasciamo riposare per 10 minuti.

* Facciamo attenzione ad acquistare panna da cucina, deve avere una consistenza densa (come un budino). Non utilizzare per questa preparazione, panna per salse, cremini o men che meno panna da montare.

_______________________________

Già apprezzato dagli antichi romani, questo germoglio si può trovare in commercio dalla fine marzo fino ai primi di giugno, altrimenti viene importato prevalentemente dall’America del Nord.
Consiglio di rispettare la stagionalità nostrana del prodotto e di acquistarli grossi e verdi, poiché (rispetto a quelli bianchi coltivati al buio) sono più polposi, più gustosi e non necessitano d’essere spellati.

asparagi1@